ENGLISHFRANCAISESPANOLITALIANO

Chi siamo

Il Fondo Anglesio Moroni, con sede a Torino, opera a supporto della ricerca scientifica sul cancro, contribuendo alla formazione dei medici e dei ricercatori, alla pubblicazione di testi scientifici ed al sostegno di eventi di interscambio culturale in oncologia. Non sono escluse dall'attenzione del Fondo Anglesio Moroni le tematiche dell'esperienza psicologica e sociale dei malati di cancro e delle loro famiglie.

Il Fondo trae origine da un lascito di Enrico Anglesio, pioniere dell'oncologia medica italiana e fondatore del Registro Tumori Piemonte. Sulla base di tale lascito, la famiglia Anglesio e quella di Elena Moroni Zanetti, sociologa milanese deceduta prematuramente a causa di un tumore, hanno congiunto l'impegno, confluito ulteriori risorse, ed avviato una iniziativa di mecenatismo a ricordo e continuità delle idee e del lavoro delle persone scomparse. Anche Margherita Rey Anglesio (1909-2007) ha generosamente contribuito al Fondo.

Il Fondo, che non ha finalità di lucro, prevede nel proprio statuto la possibilità della collaborazione con tutte le istituzioni pubbliche e private operanti nel campo della ricerca, della prevenzione e della cura dei tumori e può avvalersi dell'apporto di contributi di liberalità e di finanziamenti finalizzati messi a disposizione da privati o istituzioni. La gestione finanziaria del Fondo è supervisionata da un Consiglio di Revisori, anch'essi individuati tra personalità del mondo istituzionale.

Il Fondo Anglesio Moroni eroga borse di studio, sussidi per soggiorni di perfezionamento professionale in Italia e all'estero, e sostiene altre possibili forme di interscambio culturale in campo oncologico quali corsi, convegni, pubblicazioni scientifiche. In continuità con l'impegno espletato dal Prof. Anglesio in diversi organismi internazionali, il Fondo opera internazionalmente, oltre che a livello piemontese e nazionale. Il Fondo ha istituito, nell'ambito del GRELL, Groupe pour l'Epidémiologie et l'Enregistrement du Cancer dans les Pays de Langue Latine, il premio Enrico Anglesio assegnato annualmente ad un lavoro scientifico realizzato da un giovane ricercatore. Dal 2010 è stato istituito anche un secondo round del Premio, connesso con il congresso annuale dell' IACR, International Association of Cancer Registries.

© 2018 Fondo Anglesio Moroni • Via San Secondo 25 - 10128 Torino • info@anglesiomoroni.org • WebDesign: Mariano Tomatis Antoniono